Anziani

psicologia

Terza età, la solitudine minaccia la salute più dell'obesità

anziani

Combattere la solitudine durante la terza età è fondamentale per la salute. I rischi che si corrono a non prestare attenzione a questo aspetto possono addirittura essere fatali: quando la sensazione di essere soli diventa estrema la probabilità di morire prematuramente aumenta del 14%. A dimostrarlo sono i risultati delle ricerche condotte dallo psicologo John Cacioppo e dai suoi colleghi dell'Università di Chicago, presentati in occasione della congresso annuale dell'American Asociation for the Advancement of Science.

Già in passato analisi scientifiche avevano dimostrato che l'impatto della solitudine sulla probabilità di morire prematuramente era circa doppio rispetto a quello dell'obesità. Nei loro nuovi studi i ricercatori si sono concentrati sulla velocità di peggioramento della salute fisica e mentale durante l'invecchiamento, esaminando in particolare l'influenza esercitata dal fatto di intrattenere relazioni interpersonali soddisfacenti sulla capacità di superare le difficoltà e di uscirne fortificati. Ne è emerso che sentirsi isolati dal resto del mondo ha effetti negativi sul sonno, sulla pressione sanguigna, sull'espressione dei geni del sistema immunitario, sui sintomi della depressione, sui livelli mattutini di cortisolo - l'ormone dello stress – e sullo stato di benessere generale. Ma c'è di più: secondo Cacioppo non è la solitudine fisica ad esercitare questo effetto distruttivo, ma il senso di isolamento. Infine, i ricercatori hanno scoperto che alcuni disturbi tipici dell'avanzare dell'età, come gravi problemi di vista o di udito, aumentano il rischio di solitudine.

Per evitare queste conseguenze negative è importante rimanere in contatto con i propri conoscenti anche dopo il pensionamento, non trascurare l'importanza delle tradizioni familiari e condividere momenti di serenità con parenti e amici. In questo modo ci si concede la possibilità di rimanere in contatto con il mondo e di migliorare la propria salute.

 

Foto: © aletia2011 - Fotolia.com

26 febbraio 2014
TAG
psicologia - solitudine - anziani - isolamento - salute - morte prematura

Articoli correlati