Donna e Bambino

legami

Mamme, il cervello sa distinguere i "cuccioli" di casa

pet

Cani e gatti vengono spesso considerati come figli dalla famiglia che li accoglie. Il cervello di un genitore sa però distinguere tra i diversi “cuccioli” di casa. A dimostrarlo è uno studio pubblicato su PLoS One da un gruppo di ricercatori del Massachusetts General Hospital che ha rilevato differenze significative nelle aree del cervello che vengono attivate quando una donna osserva fotografie del suo cane rispetto a quando invece osserva quelle dei suoi figli.

“Vari studi precedenti hanno rilevato che i livelli di neurormoni come l'ossitocina, che è coinvolta nei legami di coppia e nell'attaccamento materno, aumentano dopo l'interazione con i pet – ha spiegato Lori Palley, co-autore principale dello studio – Le nuove tecnologie di brain imaging ci stanno aiutando a iniziare a capire le basi neurobiologiche di questa relazione”. Le immagini del cervello scattate mentre le partecipanti osservavano le fotografie dei loro cani e dei loro figli hanno infatti rilevato fenomeni cerebrali scatenati da entrambe le immagini, come l'attivazione delle aree coinvolte nei fenomeni di emotività, ricompensa e affiliazione e nelle interazioni sociali. Tuttavia solo la vista delle immagini dei propri figli attiva la substantia nigra e l'area tegmentale ventrale importanti nella formazione dei legami. Quando si osservano le immagini del proprio cane è invece maggiore l'attivazione del giro fusiforme, zona coinvolta nel riconoscimento dei volti e in altre funzioni associate al processamento delle informazioni visive.

Secondo Luke Stoekel, l'altro primo nome dello studio, questi risultati “suggeriscono che c'è un circuito cerebrale comune importante per la formazione di legami di coppia e il loro mantenimento che è attivato sia quando una madre osserva le immagini di suo figlio sia quando vede quella del suo cane”, ma allo stesso tempo esistono anche delle differenze che secondo il ricercatore “possono riflettere il divario nell'evoluzione e nella funzione di questi legami”.

 

Foto: © ots-photo - Fotolia.com

08 ottobre 2014
TAG
legami - cervello - cani - pet - figli - mamme

Articoli correlati