Benessere

alimentazione

Un avocado al giorno combatte il colesterolo cattivo

Un avocado al giorno toglie il colesterolo di torno. A dimostralo è uno studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association secondo cui questo frutto esotico può rappresentare un valore aggiunto in un'alimentazione salutare a contenuto di grassi moderato. Mangiare per 5 settimane un avocado al giorno nell'ambito di una dieta che apporti il 34% di calorie sotto forma di grassi (in particolare, il 17% di salutari grassi monoinsaturi) può aiutare a ridurre di 13,5 mg/dl i livelli di colesterolo cattivo, a fronte di una più modesta riduzione di 8,3 mg/dl ottenibile seguendo una dieta dalla stessa composizione in termini di grasso ma che non includa il consumo di avocado.

L'aggiunta di questo frutto esotico aiuta anche a migliorare anche altri importanti parametri, come il colesterolo totale e quello buono, e anche i trigliceridi. Ma come fare per introdurlo nell'alimentazione quotidiana? “La maggior parte delle persone non sa come introdurlo nella propria alimentazione, fatta eccezione per il guacamole – ha commentato Penny Kris-Etherton, responsabile dello studio – Ma in realtà l'avocado può essere mangiato con l'insalata, le verdure, i panini, cibi a base di proteine magre (come pollo o pesce) o anche intero)”.

13 gennaio 2015
TAG
alimentazione - colesterolo - colesterolo cattivo - avocado - grassi monoinsaturi - grassi

Articoli correlati