• Efsa: ad aprile conferenza su cambiamento globale e diffusione degli organismi patogeni delle piante

    Print
    Ricerca piante

    Gli effetti del cambiamento globale nell'insorgenza di malattie e della diffusione degli organismi patogeni delle piante in Europa saranno al centro della conferenza: “The impact of global change on the emergence of plant diseases and pests in Europe” in programma dal 23 al 24 aprile 2018 a Parigi. Il convegno, organizzata dall'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), dall'Agenzia francese per l'alimentazione, la salute e la sicurezza sul lavoro (Anses) e dall'Organizzazione europea e mediterranea per la protezione delle piante (Eppo), vedrà la partecipazione di ricercatori, decisori politici e portatori d’interesse, che illustreranno le modalità più opportune per valutare e gestire i rischi fitosanitari derivanti dal cosiddetto “cambiamento globale”.

    L’Efsa precisa che il concetto di cambiamento globale non riguarda solo il riscaldamento globale, ma include altri fenomeni provocati dalle attività umane che si verificano su scala planetaria, come l'intensificazione degli scambi commerciali e le modifiche nei sistemi di produzione e consumo. Per esempio, la circolazione di materiale vegetale, indipendentemente dal metodo di trasporto, favorisce la circolazione di agenti patogeni.

    La conferenza intende quindi rappresentare un’occasione d’incontro per tutti gli esperti dei settori della produzione agricola e ambientale, che potranno fare il punto della situazione e presentare nuove idee in materia di valutazione e gestione dei rischi fitosanitari, in modo da poter rispondere in modo efficace alle sfide che si presenteranno nei prossimi anni.

    È possibile registrarsi e trovare ulteriori informazioni sul sito dedicato all’evento.

    red. 14-03-2018 Tag: EFSAcambiamento globaleriscaldamento globalerischi fitosanitariorganismi patogenipiante
Articoli correlati
  • Europa, la metà dei prodotti alimentari è priva di pesticidi

    Consumatori europei al riparo dai pesticidi. Se in quasi la totalità dei prodotti analizzati i residui di sostanze nocive sono entro i limiti di legge, in un caso su due i residui sono del tutto assenti. Ecco gli ultimi dati forniti dall'Efsa,...

    01-08-2018
  • Uso di nanotecnologie in alimenti e mangimi: le linee guida dell’Efsa

    L'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha pubblicato una guida su come valutare la sicurezza delle richieste di autorizzazione in tema di nanoscienze e nanotecnologia. Le nuove linee guida, intitolate: “Guidance on the human and...

    06-07-2018
  • Efsa, residuo farmaci veterinari resta basso

    Resta basso il tasso di non conformità ai limiti fissati dall’Unione Europea sui residui di farmaci veterinari negli alimenti di origine animale e negli animali. Lo comunica l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), illustrando i...

    24-06-2018
  • Il piano Fao per difendere le piante

    La Convenzione internazionale per la protezione delle piante (Ippc), l'organismo incaricato di mantenere sicuro il commercio mondiale delle piante e dei loro prodotti, ha adottato nuove norme fitosanitarie  volte a impedire che i parassiti agricoli e...

    04-05-2018
  • Efsa e Ecdc: antibiotico-resistenza resta elevata nei batteri presenti in uomo e animali

    Alcuni batteri presenti nell’uomo e negli animali continuano a essere resistenti agli antibiotici. Lo evidenzia il rapporto “The European Union summary report on antimicrobial resistance in zoonotic and indicator bacteria from humans, animals and...

    08-03-2018