Sanità

dati

Diabesità, in Italia 2 milioni colpiti da diabete e obesità

Crescono le persone sovrappeso, obese o con diabete in tutto il mondo. In Italia, secondo le più recenti stime dell'Istat, è sovrappeso oltre 1 persona su 3 (36%, con preponderanza maschile: 45,5% rispetto al 26,8% nelle donne), obesa 1 su 10 (10%), diabetica più di 1 su 20 (5,5%). Secondo i dati degli Annali 2012 dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD), oltre il 66,4% delle persone con diabete di tipo 2 è anche molto sovrappeso o obeso, mentre lo è ‘solo’ un quarto delle persone con diabete tipo 1, il 24%. In pratica, sono sovrappeso quasi 22 milioni di Italiani, obesi 6 milioni, con diabete quasi 3,5 milioni: ‘veri diabesi’, ossia contemporaneamente obesi e con diabete, circa 2 milioni.

“Questi numeri ci fanno capire come diabete e obesità si sostengano a vicenda. L’obesità è considerata l’anticamera del diabete e la combinazione tra le due malattie rappresenta una vera e propria epidemia dei nostri tempi, per la quale l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha persino coniato il termine diabesità”, dice Paolo Sbraccia, Presidente eletto Società Italiana dell'Obesità (Sio).

11 marzo 2014
TAG
dati - sanità - diabete - obesità

Articoli correlati